• Pubblicata il:
  • Autore: Giorgio sarti
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Giorgio sarti
  • Categoria: Racconti etero

C. all'università di Milano

Questa storia è di 6 anni fa, mi chiamo giorgio e ho 29 anni, sono di Milano. Frequentavo l’Università statale di Milano e conobbi tramite un’amico una ragazza lei studiava lettere come me e entrambi dovevamo dare un esame di storia e ci scambiammo gli appunti. Un giorno arrivai in ritardo ad una lezione nell’aula magna e incontrai lei, anch’essa in ritardo, entrammo e ci mettemmo in fondo, la lezione si basava su illustrazioni del periodo fascista e quindi l’aula era buia. Dopo alcuni minuti lei, C. mi mise la mano sul cazzo, io la guardai e lei mi chiese se mi desse fastidio, la mia risposta fu ovvia. I tirò fuori il cazzo e iniziò a farmi una sega, stupendo lei,C., molto carina mi stava facendo una sega, su e giù con la sua mano. Ad un certo punto l’avvisai che stavo per venire, lei mi rispose grazie per l’avvertimento, scese mi prese in bocca il cazzo e iniziò un pompino, le venni in bocca, lei non ingoio e fece scivolare la sborra lungo il mio cazzo, con un fazzoletto mi pulì. Mi chiese se mi era piaciuto e disse di stare attento alla lezione. Poi mi disse, a fine lezione, che a lei piaceva molto fare pompini e che probabilmente avremmo avuto altre occasioni…purtroppo non le ho avute. Con lei.

Vota la storia:




29/01/2007 14:45

Giampiero

Beh come avventura potrebbe esser successa realmente...la il commento di "sì certo" fa troppo ridere :D

12/02/2005 12:02

sì certo

Sicuro che non studi Ingegneria? Lì si fanno le pippe al buio.. ma non ci sono donne!

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!