• Pubblicata il:
  • Autore: Francesca
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Francesca
  • Categoria: Racconti etero

Ho dato il culo al mio ragazzo per la prima volta

ciao sono francesca, ho 21 anni, capelli neri, ho un bel culo e le tette sode, è la seconda storie che scrivo.

io e lui stiamo insieme da 8 mesi, il nome non lo scrivo perché se scopre che scrivo le storie su noi due come minimo mi lascia, e poi ho già scritto una storia che non deve sapere (se non l'avete letta fatelo si chiama Il Guardone).
Come ho scritto nell'altra storia lo amo molto e anche lui mi ama però nei rapporti (sessuali e non) domina lui: se decide una cosa lo devo fare per forza, non mi da molto fastidio l'uomo che comanda mi eccita molto, così lui un giorno qualche mese fa mi chiese se mi andava di provarlo anale, stavamo al telefono quella sera, lì risposi di sì ma poco dopo me ne sono pentita, perché non l'avevo mai provato nel culo, nemmeno con un dito, così quando ci salutammo presi l'iphone e cercai consigli sul sesso anale e tutte le cose che lessi mi diedero fiducia e calma, la gente che scriveva era molto soddisfatta dall'esperienza e dicevano tutti che il trucco era usare qualcosa per lubrificare, come del sapone o dei prodotti fatti apposta, andai in bagno e presi l'olio johnson dal mobile vicino la vasca, mi misi a pecora sul tappetino, me ne spruzzai un poco su un dito e iniziai a massaggiarmi l'ano, mi piaceva, provai a penetrarlo e mi fece un poco male ma mi eccitava, mi feci un ditalino con molta calma andando piano e mi è piaciuto molto, poi andai a dormire. Il giorno dopo andai a casa del mio ragazzo, pranzammo insieme e poi andammo in camera da letto, ci spogliammo, io mi sedetti ai piedi del letto e lui in piedi mi mise il cazzo in bocca, iniziai a fargli un pompino muovendo solo la testa con le mani appoggiate sulle sue cosce, lui aveva una mano sulla mia testa per tenermela ferma mentre mi infilava il cazzo in bocca, me lo fece arrivare fino in gola, poi mi stesi lui me la leccò in profondità sditalinandomi anche, poi lui mi alzò le cosce iniziò a leccarmi l'ano, me lo leccava con forza mi piaceva molto, gli dissi di prendere del sapone lui andò un attimo in bagno e tornò con un flaconcino di shampoo, quando tornò io stavo già a pecora, pronta per farmi inculare, lui prese lo shampoo e iniziò a mettermelo sul buco del culo massaggiando con una mano, con la stessa mando iniziò a segarsi in modo da lubrificarsi anche il cazzo, intanto con l'altra mano mi penetrava il culo col pollice, poi mi avvicinò il cazzo al culo e iniziò a penetrarmi piano piano, questo mi faceva davvero un po' male il suo cazzo è molto grosso, poi si fermò, vedeva che mi faceva male lo tolse e lo mise di nuovo dentro, stavolta più piano, avevo gli occhi chiusi la bocca spalancata, lui le mani sui fianchi e il cazzo nel mio culo, iniziò piano piano a penetrare con un ritmo lento ma costante, mi piaceva ma faceva anche male, però il piacere superava il dolore, appoggiai la testa sul cuscino ora ero la sua schiava lui mi inculava con la stessa forza con la quale mi avrebbe scopato, mi faceva ancora più male ma stavo godendo davvero tanto, poi lui mi disse di cambiare posizione, così mi misi su un fianco e lui da dietro che mi inculava con una mano su una tetta e una mano piazzata sul culo, continuava a penetrarmi a palparmi e a sculacciarmi finché non mi disse che voleva venirmi sul culo, così mi stesi lui si mise in ginocchio sopra di me iniziò a masturbarsi e venne su tutto il culo e sulla schiena ero innondata di sborra, che esperienza mi è piaciuto molto soddisfare il mio ragazzo, alla prossima storia un bacio
Francesca

Vota la storia:




31/07/2013 01:07

mauro

ciao francesca in amore o sesso tutto è permesso....se voluto da entrambi.....

30/06/2013 03:48

marco

Sei una vacca.

29/06/2013 10:44

Francesca la tua storia mi è piaciuta molto , mi piace molto fare il culo ma la mia compagna non melo da , x quel motivo svolte sono tentato ad tradirla... Paolo

26/06/2013 18:08

NINO

cOMPLIMENTI E BEATO IL TUO FIDANZATO. MAGARI SE UN GIORNO VORRESTI TRADIRLO IO CI SONO.

26/06/2013 15:51

Geppo20cm

Ciao Francensca complimenti bella storia, peccato che di donne come te ce ne siano poche.. complimenti ancora

25/06/2013 23:20

Augusto

Ciao Francesca bella esperienza peccato che a mia moglie non piace farsi inculare dove ti trovi? Magari!!!!!!!

20/07/2013 18:30

Anomalo76

Davvero un racconto carino scritto in modo semplice e fluido.

16/08/2013 17:15

Marco

sei proprio una vacca da monta insomma... Dalla descrizione devi avere anche un gran bel fisico.. Ma credo che tutto questo sia inventato.. Non credo che una ragazza si metta a scrivere certe cose in internet!!

11/07/2013 21:45

angelo

e' vero che nel culo é quasi meglio della fica?

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!