Mia moglie con un ragazzo

Ho 55 anni e mi chiamo Mario. Sono sposato da molti anni e vivo abbastanza serenamente con la mia famiglia. Con mia moglie sto bene, anche il sesso è diventato piuttosto raro per una serie di motivi. Il principale è ovviamente che non mi tira più come una volta, e poi fisicamente non c'è più molta attrazione reciproca. Cose comuni a molte coppie dopo 3 anni di matrimonio... Così sono rimasto piuttosto sorpreso, anche in senso piacevole, nello scoprire casualmente che mia moglie ha un amante. Un ragazzo poco più che maggiorenne, non avrà più di 24 anni, la stessa età di uno dei nostri figlioli !..
Vi risparmio i dettagli su come per caso ho scoperto la tresca.
La prima volta li ho intravisti in garage: Lei era inginocchiata davanti ea lui e gli faceva un bel pompino. Nel contempo si toccava sotto la gonna. Dopo un pò lei si è alzata, si è appoggiata alla macchina e lui le è andato dietro e l'ha evidentemente chiavata alla pecorina. Io ero incredulo, stupito, impietrito ma anche un pò eccitato ..
La seconda volta in camera da letto. Quella volta non ho potuto vedere molto, ma ho potuto sentire le loro parole e i loro gemiti d'amore.
Che dire e che fare ?... Mia moglie è serena e tranquilla ( evidentemente appagata dal suo giovane montone ) e la situazione familiare è buona. Ogni tanto quando facciamo sesso il pensiero di lei desiderata da un giovane maschio mi eccita e mi fa migliorare le prestazioni.
Per il momento penso di non dirle niente, non saprei neanche da dove cominciare.
Avete un consiglio ?.. Qualcuno ha già avuto un'esperienza simile ?..

Vota la storia:




28/06/2011 15:39

Veronica

cornutone

27/06/2011 12:26

l'amico

Sarebbe bello coinvolgerla con il tuo consenso in un menage a tre. La situazione altamente erotica finirebbe per risvegliare anche le voglie tra di voi sopite da tanti anni insieme. Ho 48 anni e sarei disponibile ad aiutarti. Fammi sapere

26/06/2011 07:12

Franz

Io non ho nessuna esperienza simile ma a 55 anni, se tua moglie è una brava donna che si prende cura della casa e famiglia, se la vita di coppia è serena e si vive bene con tutta la famiglia, perchè rovinare il tutto? si vive una sola volta, la cosa più importante, vista la tua età lo sai già da solo, è la famiglia. Pensa alle conseguenze: fai una scenata, magari vi separate, i figli soffrono, non sanno più chi appoggiare (se te o tua moglie)e tu pensi di vivere meglio? io non credo, comunque fai tu. In fondo lei è contenta, tu non sei molto attatto sessualmente da lei da molto, vivi bene e, credimi, nella vita c'è di peggio di un pò di corna.

17/11/2012 17:56

pippo

credo sia un'esperienza molto forte ma molto eccitante

04/12/2013 16:48

Cornutodapino

capisco la storia.Ho provato personalmente,mi moglie un bel giorno mi ha confessato i suoi tradimenti col suo datore di lavoro....da quel giorno solo a guardala mi eccito come un porco o cornuto comunque sia scopiamo più di prima e meglio......w le corna.

01/07/2011 12:43

Mario

Ma chi cazzo vi capisce ! tu mica sei sposato! hai in casa un'estranea che si fa i cazzi suoi e sei pure contento ! per me l'onestà è la prima cosa e tua moglie è disonesta (oltre che t....)

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!