Mia suocera

mia suocera fino a qualche anno fà era una bella donna, lo è ancora ma adesso è troppo in là con gli anni.
mi ha sempre arrapato pensare a lei mentre mi succhiava il cazzo duro o metterla alla pecorina e impalarla come mai nessuno aveva fatto, appena avevo la possibilità di rimanere in casa da solo con lei aspettavo che andasse in bagno per spiarla dal buco della serratura e vederla nuda con tutto il pelo e le tettina al vento mi masturbavo come un matto, a volte mentre lei scendeva a portare a spasso il cane frugavo nei sui cassetti per vedere la sua biancheria intima o guardavo nella cesta dei panni per annusare le sue mutandine appena tolte.
credo che alcune volte leiabbia capito vedendo il rigonfiamento dei pantaloni l'effetto che mi faceva e mi stuzzicava toccandomi la coscia o il ginocchio, ma non ho mai avuto il coraggio di andare oltre.

come si dice ogni lasciata e persa.

Vota la storia:




25/08/2011 12:18

antony

Puoi ancora recuperare , bastano due complimenti ad hoc e ti svuoterà la riserva ; è gia pronta al salto dato che sfrega e non vede l'ora di aprire la patta e succhiartelo con maestria ; se non hai il coraggio scrivimi che ci penso io a toglierle i pruriti della seconda giovinezza : le suocere - bella invenzione , scopi senza uscire dall'enturage familiare e fai felice la moglie che vedrà la mammina rilassata e meno aggressiva . Posso e voglio farla godere : trumbador70@libero.it !!ci conto!!

23/08/2011 18:51

lainculo

Le suocere si sacrificano per ilbene delle loro figliole e per sfogare le voglie che i mariti non sanno più togliere . Insaziabili , se ti prendono non ti mollano più , datti una svegliata : meno pugnette e parla chiaro :n con linguain figa !!! Altrimenti dammi 'indirizzo che ci vado io .

18/12/2012 22:04

ozon

Preferire una vecchia ad una giovane? Inconcepibile.

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!