Napoli trasgressiva

In questo momento sono in casa e sto osservando quella gran figa di mia moglie mentre sta scaldando
il pane e sta affetando alcuni salumi.
Sono un uomo di 52 anni e lei è una donna di 43 anni e siamo sposati di 20 anni, ma non ci siamo
dimenticati cosa vuol dire scopare e sperimentare nuovi piaceri e questa sera abbiamo ospiti.
Siamo una coppia scambiasta, adoriamo avere incontri e ne abbiamo, non regolarmentee non sempre
simultaneamente.
Avolte mi capita, per lavoro di avere incontri extra coniugali, così come sono consapevole che
mia moglie si faccia scopara dal suo toy-boy, una ragazzo di 25 anni, che ha quanto pare scopa
meglio di me.
La cosa non mi disturba, non mi interessa essrre il maschio aplha di casa.
Mi interessa molto di più sapere che, malgrado tutto, lui continui a desiderare me.
Lei è etero, io sono libertino, molto.
Ho scopato umoni, donni, mariti, mogli, trans trav...
Ho scopato in hotel, nei parcheggi dell'autostrada, in macchina, in camion, nei garage..
Mia moglie si è fatta scopare anche dal barista che sta sotto casa, ovviamente con le
saracinesche abbassate, dopo la chiusura e davanti a me.... era troppo sexy vederla fare un
pompino mentre mi guardava sorridendo compiuciuta, come per dirmi "grazie".
Sono stato anche un guardone di altre coppie che desideravano avere un partecipe che osservasse
...beh, mi sono preso solo la libertà di potermelo menare davanti a loro e almeno sono
riuscito a schizzare addosso a loro mentre lui veniva dentro la bocca di lei...
In questo momento mi guarda sorridendo, mentre le dico che sto scrivendo questa storia e mi ha
detto:
"Smetti di scrivere....tira fuori il cazzo".
Adesso l' accontento e mi tiro fuori il cazzo e lei è in ginocchio mentre io scrivo questo,
per terra e sta ridendo e mi sta sfidando dicendomi:
"Vediamo se rimani concentrato"...
Cazzo, adoro quando afferra la cappella con le labbra e prova a ingoiarlo...
Dovreste vederla....
Ora vi lascio nella speranza che in futuro poassiamo avere incontri ...
Siamo di Napoli.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!