• Pubblicata il:
  • Autore: Mirko
  • Categoria: Racconti gay
  • Pubblicata il:
  • Autore: Mirko
  • Categoria: Racconti gay

Nudist camp

Ciao, mi chiamo Mirko e ho 26 anni. Voglio raccontare a tutti voi la mia esperienza in un camping in Croazia. ...posto bellissimo...bel mare e paesaggi. Sono andato nel mese di Luglio 2014...con il mio migliore Amico Alessandro....un ragazzo di 24 anni della mia città! Ale è gay....apertamente dichiarato...ma assolutamente maschile nei modi e nel suo essere. Arriviamo al camping la mattina del lunedì ...il nostro soggiorno era di 5 giorni. Tempo stupendo..mare favoloso.primo bagno...spiaggià semivuota....vedendo altri bagnanti nudi capiamo di essere finiti in una spiaggia nudist. ..ma poco ci impresa. ..erano famiglie con bambini...anziani e qualche maschio solitario di mezza età. ..tornando al campeggio capiamo che era il campeggio intero ad essere nudist free...tutti nudi in giro..chr brutto ..tutti ci guardavano con i nostri costumi addosso.....la giornata finì. ..il martedì mattina però una bella sorpresa...due famiglie tedesche con figli maggiorenni...uno biondino sull 1,80..l altro moro poco più alto. ..completamente nudi! uno spettacolo della natura....veramente belli....poi andarono via e non li vedemmo più. ..ma i nostri pensieri andavo a loro...li ri vedemmo la mattina dopo stesa ora a fare colazione e in veranda on le famiglie. .ovviamente nudi...e ancora bagnati dopo il bagno mattutino...I nostri sguardi andarono direttamente sui loro corpi umidi..non muscolosi ma ben defintiti...atletici...ma appena si alzarono lo sguardo passò automaticamente nel fisssre i loro bei cazzi..non certo enormi ma veramente belli e sufficientemente spessi..culi stupendi e visibilmente tonici....riuscirono e non li vedemmo più fino alla sera, quando tornarono vestiti eravamo delusi...ma ci torno il sorriso perché poco dopo erano nuovamente nudi...andarono in spiaggia e li seguimmo. ...ci siamo seduti su uno scoglio e abbiamo assistito si loro giochi in acqua. ...I loro cazzi molli che sbattevano qua e la durante lè corsette e i saltellI. ..le loro palle anche erano molto belle e grosse...molli al punto giusto....uno spettacolo assistere anche alla partitella tra loro di Beach volley....wow....ammetto che entrambi la sera ci sparammo una bella sega pensando a quelle immaginI. La mattina dopo lo spettacolo fu ancora migliore...perché uno dei due ragazzi, il Moro, quello col pisello più grosso si sveglio e andò a fare colazione con una potente erezione. .ma nonostante tutto non appariva a disagio....il suo pisello duro era sui 17 forse 18 cm...ma appariva bello spesso e con un glande parecchio gonfio e grosso...fino a quel momento appena intravisto qualche rara volta sotto il prepuzio del suo pene flaccido. anche noi avevamo entrambi un erezione e lui per la prima volta parve accorgersi di noi...penso abbia capito il motiVo. ..dopo poco inaspettamente anche al suo amico spuntò una bella erezione...ma si mostro imbarazzato e rientro nel bungalow. .... La sera trovammo un biglietto in inglese sul tavolino della veranda scritto in un inglese piuttosto accademico ma comprensibile che ci invitata a trovarci verso le 23 per un bagno in spiaggia..capiamo subito chi fosse l autore.... All ora prestabilita andammo e trovammo il ragazzo biondo che ci aspettava seduto sulla spiaggia..ci accolse con un saluto e si presentò. ..noi ovviamente la stessa cosa...eravamo in costume mentre lui nudo....ci invito a fare il bagno con lui e accettammo...ma ci invitò a metterci nudi...accettato senza troppe rimostranze entrambi entrammo in acqua con lui...giocammo e scherzammo. ..con naturalezza. ....i genitori non erano presenti e dopo il bagno ci invito a bere qualcosa da loro....entrammo e la prima i magine fu il ragazzo bruno sul divano che si masturbava vigorosamente davanti ad un porno gay sul Tablet....molto imbarazzato chiese scusa e ci fece posto...ma la sua erezione non cessava. ...l amico biondo con assoluta spontaneità gli prese il cazzo in mano e iniziò a segarlo. ..prima piano..quasi giocando...poi sempre più forte...fino a quando non l altro dopo qualche minuto di gemiti schizzo abbondantemente sul suo bel corpo. a quel punto eravamo anche noi con una erezione potente. ..con sguardo disinvolto chiese se poteva aiutarci .... è inizio a segare prima Alessandro..che dopo una decina di minuti venne copiosamente. ..poi me ...mi segò e mi diede la sua calda bocca...dove venni abbondante. .degluti soddisfatto! restava solo lui con la sua erezione...mentre il suo amico andò a farsi la doccia ... non volle una semplice sega ma una essere scopato...lo scopammo in due...per parecchio tempo...mentre succhiava il cazzo a uno di noi l altro lo penetrava a fondo..lui godeva e gemeva molto...lo inculammo anche assieme...il suo ano era ormai dilatato talmente tanto che perdeva sangue..ma volle continuare ad essere infilato sempre più forte...da entrambi i nostri cazzi...che insieme erano larghi almeno 9 cm ...ma godeva sempre di più. ..gli veniamo entrambi dentro...più volte....non sembrava averne mai a basta...anche lui venne diverse volte....alla fine i nostri cazzi si afflosciarono...ma lui volle ancora essere penetrato con le nostre mani...fisting. ..venne un ultima volta....la mattina dopo ci svegliamo e usciamo per colazione. ...non c'era più ...erano andati via la mattina molto presto. ...che esperienza !

Vota la storia:




21/06/2015 01:25

Camillo 2

Ieri sera mi trovavo come spesso, nella hall del "CONTINENTAL" e, mentre i camerieri nei loro colorati gilet "volavano" tra i tavoli, col pensiero mi sono astratto, ho pensato sorridendo a quei 4 CULA che battono questo sito. Pensavo a come è variegato il mondo, qui, lusso, eleganza, gentilezza, signorilità e là, tra loro, volgarità, sporcizia, puzzo ma soprattutto vizio. Un velo di tristezza mi colse quando poi pensai ai vari fede, cora, fox lady, frank e cula vari, tristezza nell'immaginarmi come, per la loro turpe depravazione, avvelenano l'esistenza ai loro genitori; Sì, il loro egoismo arriva a trattare così, proprio coloro che gli dettero la vita. Incredibile. Mi prese uno sgomento indicibile. Poveracci, in fondo fanno anche pena, non riescono a vedere in che baratro si sono cacciati. Speriamo che qualcuno si ravvedi.

18/06/2015 04:49

Max

Sanna,anche qui in Thailandia dove la percentuale di froci e soprattutto transessuali è mostruosa ma dove non esiste alcuna discriminazione sociale nei loro confronti e ,sono infatti parte integrante del tessuto sociale,non ho mai sentito un genitore contento di avere un figlio Catoey,lo accettano si,ma se potessero lo vorrebbero normale,almeno quelli con cui ho parlato io.

18/06/2015 01:56

Camillo 2

Cara Sanna, sai cosa penso di te? Se veramente sei una donna, il solo venire in questo sito ti fa classificare una DEFICENTE. Se poi fossi lesbica, qui saresti un pesce fuori dall'acqua; Cmq sia ti rispondo : Il vizioso sarei io e non questa massa di perversi CULA? Sì sì andiamo bene. --- I genitori dei CULATTONI certamente non te lo dimostrano, ma dentro di loro sicuramente soffrono terribilmente. Non sono per niente un filonazista e se invoco Adolf è solo una metafora per sottolineare a questi deviati il pericolo cha hanno corso. Infine affermi di essere americana, e con ciò? Io amo gli americani e quelle maledizioni sono sempre METAFORICHE, ma a dirla tutta, mi sa che ANCHE TU SEI UN CULA...cosa vuoi, la penso così. Ciao C.2

17/07/2015 19:19

Camillo 2

E V V I V A MARIO ADINOLFI l'apostolo della famiglia. Al FAMILY DAY ha illustrato al mondo le infamie che le stanno perpetrando soggetti tipo fede & company. Parola di Camillo 2

17/06/2015 23:52

Sanna

Ciao Camillo, vedo che non hai perso il vizio, ci sono genitori che hanno messo al mondo omosessuali, e che non se ne vergognano perchè sono i loro figli, ricordi? Ne abbiamo già parlato, speravo fossi abbastanza maturo da cambiare registro. Ci sono poi genitori che hanno messo al mondo la brutta copia di Hitler, però loro non hanno colpe, come i tuoi amano te quelli degli altri amano gli altri. Ah, per inciso, e credo di non avertelo detto, io sono americana. Grazie delle maledizioni :)

16/06/2015 19:40

Camillo 2

fede alle tue BUGIE NON CRFEDCE NESSUNO , invece parlaci dei TUOI GENITORI, CHE COSA PENSANO DI TE, DI AVERE UN FIGLIO CULATTONE, su coraggio PARLACI.-

16/06/2015 01:12

fede

Il vero sporco finora con la testimonianza oculare e olfattiva è stato trovato solo su di te Camillo. Da come ti agiti preoccupato che qualcuno creda alle tue mutande sporche, non sembri tanto tranquillo, perché se così fosse te ne fregheresti, ma dato che sai benissimo che è la tua triste verità, allora ti arrampichi alle parole per nasconderla. Comincia a lavarti quando vieni là e poi se ne riparla.

11/06/2015 02:03

Camillo 2

Susy, io sono tranquillissimo mio caro, sei tu che hai la coscienza sporca sapendo che e col TUO SPORCO VIZIO stai avvelenando l'esistenza ai tuoi genitori poveracci. Evviva la fica !!!

11/06/2015 00:43

Susy

Se se va be'. Facciamo che è vero così sei contento e tranquillo.

10/06/2015 18:17

Camillo 2

Il commento qui sopra NON è mio - IL MIO E' : tutti i culattoni sanno di avvelenare l'esistenza ai loro genitori.- evviva la fica

10/06/2015 15:14

Camillo 2

Poi anche se fosse come dici tu, sono FATTI MIEI perché do e prendo del mio E nel mio. Quindi fatti i cazzi tuoi che io mi faccio i miei.

10/06/2015 14:48

Camillo 2

fede, IL TUO SCHIFOSO VIZIO, AVVELENA L'ESISTENZA DEI TUOI GENITORI - EVVIVA LA FICA .-

10/06/2015 12:52

fede

LO PUO' SCRIVERE CHIUNQUE, MA I FATTI SONO BEN ALTRI.

09/07/2015 16:06

Camillo 2

Piaciuta fede? E' dedicata a te sai? Ti ricordo anche che sarebbe sempre tardi ripristinare la bella abitudine germanica degli anni 40, quella dei forni CALDI CALDI. Ciao fesso e quando succhi un cazzone africano sappi che la TUA MAMMINA "TI VEDE" .-

09/06/2015 15:45

Camillo 2

IL VIZIO DEI CULATTONI AVVELENA LA VITA DEI GENITORI - EVVIVA LA FICA .-

09/06/2015 13:06

Modex

Anzi, Camillo si caga da solo.

09/06/2015 13:04

Modex

Non rispondetegli neanche, tanto non se lo caga nessuno a questo.

09/06/2015 11:06

Camillo 2

TUTTI ICULATTONI, FRANK PER PRIMO,SONO DEI MALATI - EVVIVA LA FICA

09/06/2015 00:39

Frank

Ma ancora parli Camillo? Ti hanno visto con gli uomini e con le mutande cagate e parli ancora? Cazzo che palle quadrate che fai. Ma fatti inculare dove vuoi e con chi vuoi e non ci spappolare la wuallera.

08/06/2015 20:36

Camillo 2

I CULATTONI SONO DEI MALATI - EVVIVA LA FICA

08/06/2015 15:11

Susy

Rivedere??? Hai capito chi è??? Allora è vero che l'hai conosciuto. Camillo guarda che tu è meglio che taci che ci fai più bella figura.

08/06/2015 08:59

Camillo 2

I CULATTONI SONO DEI MALATI - EVVIVA LA FICA

08/06/2015 02:30

Camillo 2

Perchè dovrei fingere la modestia, se ho le qualità da mostrare. Chi dice che mi conosce è meglio che non si fa rivedere perchè forse ho anche capito chi è. Qui lo sanno tutti che le mie crespe sono intatte a differenza delle vostre BRUTTI CULA. Io qui scrivo le recensioni perché le mie qualità e la mia cultura me lo permettono. VOI RAGLIATE ASINI.

07/06/2015 15:21

Susy

Sììììì, Camillo è molto molto intelligente e molto molto modesto.

07/06/2015 14:40

jasmine

E' molto intelligente il tipo. Però ogni volta che scrivi qualcosa la gente pensa che non lo sei assolutamente.

07/06/2015 10:42

Camillo 2

Caro CULA FEDE, correggo la punteggiatura degli altri, perchè mi sento più intelligente per poterlo fare. Tu invece sei un asino che raglia e non te lo puoi permettere e quindi TACI. mal. am.

05/07/2015 00:30

Camillo 2

Per allietar l'amara vita dei CULATTONI, qui poso. --------- IL CAZZO E LA SORTE ------- O ------- -ALLE 10 DELLA SERA -ALLE 10 IN PUNTO DELLA SERA -ER FROCIO AVEA UN FAZZOLETTO BIANCO -ALLE 10 DELLA SERA -QUALCUNO DIEDE UN CALCIO ALLA PORTA -ALLE 10 DELLA SERA -IL RESTO ERA MORTE E SOLO MORTE -ALLE 10 DELLA SERA -IL VENTO ROMPEVA I COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -IL FINOCCHIO MUTO E STANCO -ALLE 10 DELLA SERA -COMBATTEVA COL SUO VIZIO DEPRAVATO -ALLE 10 DELLA SERA -UNA COSCIA CON U CAZZO DESOLATO -ALLE 10 DELLA SERA -COMINCIARONO A SBATTERGLI I COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -ERAN LE 10 IN PUNTO DELLA SERA -IMPERAVA IL COLOR BIANCO -ALLE 10 DELLA SERA -ERA LA CALCE NELL'AURA SMORTA -ALLE 10 DELLA SERA -GROSSI SESSI MESSAGER DI MORTE -ALLE 10 DELLA SERA -MINACCE DAI DOPPI COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -PER PLACAR I VOGLIOSI NERVI -ALLE 10 DELLA SERA -UCCELLI CON SEMBIANTI DI COLOMBE -ALLE 10 DELLA SERA -E LA COSCIA URLAVA AL SOL COME UN CORNO -ALLE 10 DELLA SERA -COMINCIARON A BECCHEGGIAR SERI SERI -ALLE 10 DELLA SERA -POI LE URLA ROMPEVANO IL SILENZIO -ALLE 10 DELLA SERA -INTRUPPATO COME UN TORO IMBUFALITO -ALLE 10 DELLA SERA -E SBUFFAVA RICOPERTO DI SUDORE -ALLE 10 DELLA SERA -IL NEGRONE POSE LE UOVA NELLA FERITA -ALLE 10 DELLA SERA -ALLE 10 IN PUNTO DELLA SERA -MENTRE TESO MUGGHIAVA DALLA FRONTE -ALLE 10 DELLA SERA -E NEL CESSO VIVEVA L'AGONIA -ALLE 10 DELLA SERA -LE AVEVANO AUGURATO UNA CANCRENA -ALLE 10 DELLA SERA -L'HA TROMBATO MA S'IMPESTO' GLI INGUINI -ALLE 10 DELLA SERA -GLI ORIFIZI BRUCIAVAN COME SOLI -ALLE 10 DELLA SERA -E IL PAPPAMOLLA FRIGNAVA A CREPAPELLE -ALLE 10 DELLA SERA -AH CHE TERRIBILI 10 DELLA SERA -ERAN LE 10 IN TUTTI GLI OROLOGI -ERAN LE 10 NELL'OMBRA DEI CESSI. -------- o ---------

05/07/2015 00:21

Camillo 2

Omaggio a tutti i cula del sito. ------------- IL CAZZO E LA SORTE ------- O ------- -ALLE 10 DELLA SERA -ALLE 10 IN PUNTO DELLA SERA -ER FROCIO AVEA UN FAZZOLETTO BIANCO -ALLE 10 DELLA SERA -QUALCUNO DIEDE UN CALCIO ALLA PORTA -ALLE 10 DELLA SERA -IL RESTO ERA MORTE E SOLO MORTE -ALLE 10 DELLA SERA -IL VENTO ROMPEVA I COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -IL FINOCCHIO MUTO E STANCO -ALLE 10 DELLA SERA -COMBATTEVA COL SUO VIZIO DEPRAVATO -ALLE 10 DELLA SERA -UNA COSCIA CON U CAZZO DESOLATO -ALLE 10 DELLA SERA -COMINCIARONO A SBATTERGLI I COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -ERAN LE 10 IN PUNTO DELLA SERA -IMPERAVA IL COLOR BIANCO -ALLE 10 DELLA SERA -ERA LA CALCE NELL'AURA SMORTA -ALLE 10 DELLA SERA -GROSSI SESSI MESSAGER DI MORTE -ALLE 10 DELLA SERA -MINACCE DAI DOPPI COGLIONI -ALLE 10 DELLA SERA -PER PLACAR I VOGLIOSI NERVI -ALLE 10 DELLA SERA -UCCELLI CON SEMBIANTI DI COLOMBE -ALLE 10 DELLA SERA -E LA COSCIA URLAVA AL SOL COME UN CORNO -ALLE 10 DELLA SERA -COMINCIARON A BECCHEGGIAR SERI SERI -ALLE 10 DELLA SERA -POI LE URLA ROMPEVANO IL SILENZIO -ALLE 10 DELLA SERA -INTRUPPATO COME UN TORO IMBUFALITO -ALLE 10 DELLA SERA -E SBUFFAVA RICOPERTO DI SUDORE -ALLE 10 DELLA SERA -IL NEGRONE POSE LE UOVA NELLA FERITA -ALLE 10 DELLA SERA -ALLE 10 IN PUNTO DELLA SERA -MENTRE TESO MUGGHIAVA DALLA FRONTE -ALLE 10 DELLA SERA -E NEL CESSO VIVEVA L'AGONIA -ALLE 10 DELLA SERA -LE AVEVANO AUGURATO UNA CANCRENA -ALLE 10 DELLA SERA -L'HA TROMBATO MA S'IMPESTO' GLI INGUINI -ALLE 10 DELLA SERA -GLI ORIFIZI BRUCIAVAN COME SOLI -ALLE 10 DELLA SERA -E IL PAPPAMOLLA FRIGNAVA A CREPAPELLE -ALLE 10 DELLA SERA -AH CHE TERRIBILI 10 DELLA SERA -ERAN LE 10 IN TUTTI GLI OROLOGI -ERAN LE 10 NELL'OMBRA DEI CESSI. -------- o --------- contenti ?

05/06/2015 23:21

fede

A parte che un Camillo qualsiasi ha poco da insegnare, se non la punteggiatura delle sue mutande, ma sei sparito per qualche giorno per smacchiare la tua biancheria intima? Oppure trasferito in altri luoghi dei nostri, visto che è qualche giorno che non ti si vede?! Tu non hai ancora capito chi sono vero? Prova a pensare quale e è stato il pomeriggio tra noi due. Ti sarai accorto quando sei arrivato a casa di come erano sporche no?! A meno che le usi sempre così e non ci fai caso, mentre ti capita spesso che si scenda dalla macchina con una scusa.

05/06/2015 19:19

Camillo 2

Sanna scusa, posso fare la mia recensione ? Sorvolerò sul testo, vorrei però, questa volta, mettere a fuoco l'uso dei puntini che questo letterato usa al posto della giusta punteggiatura; posso?

04/06/2015 11:39

Giorgio

Le cose sono due: la penna è sempre la stessa....oppure chi ha fantasie omosessuali incontra qualche difficoltà con la grammatica....L'ITALIANOOOOOOOO!

03/06/2015 20:04

Sanna

Sono contenta di essere la prima a commentare, bel racconto molto eccitante. Ora, non ti offendere ma di sicuro non sarò l'unica a commentare e tra questi arriverà anche un certo Camillo 2, non ti offendere per quello che dirà, lui è cosi :-)

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!